Crepès di bananito

Ingrdienti per le crêpes: 250 gr. di farina, 50 gr. di zucchero, 3 uova, 20 gr. di burro, 4 dl di latte. Per il ripieno: 8 bananitos, 1 limone, 100 gr. di buccia di arancia grattuggiata, 50 gr. di zucchero, 50 gr. di burro, 1 bicchierino di rhum. Preparazione: preparare la pasta per le crêpes mescolando accuratamente gli ingredienti e lasciarla riposare qualche minuto, infine cuocere le crêpes nella misura di 2 per persona. Pelare le banane, ridurle in purea con l'aiuto di un mixer, aggiungere il succo di limone. Scaldare la purea con un po' di burro e aggiungere la buccia d'arancia tritata. Disporre su ciascuna crêpe 2 cucchiai di ripieno e piegarle in quattro parti. Spolverarle di zucchero ed innaffiarle con il rhum.

Dessert al concentrato di maracuja

(per 4 persone) Ingredienti: 800 gr di maracuja ben matura, 4 mezze pesche sciroppate, 1 banana matura, 60 gr di zucchero, 2 dl d'acqua, gelato al cocco. Preparazione: tagliare in due le maracuje ed estrarne la polpa, compresi i piccoli semi. Far fondere lo zucchero nell'acqua. Porre la polpa di maracuja e lo sciroppo di zucchero nel mixer e frullare per alcuni secondi. Mettere il composto in frigorifero. In un piatto da portata porre le mezze pesche sciroppate, la banana a pezzi e qualche pallina di gelato al cocco. Ricoprire il tutto con il concentrato di maracuja.

Crema di avocado ai gamberetti

(per 4 persone) Ingredienti: 4 avocados, il succo di 1 limone, 1 bicchierino di cognac, 5 cucchiai da minestra di maionese, sale, pepe, 150 gr. di gamberetti pelati e scottati in acqua bollente. Preparazione: asportate la polpa degli avocados dopo averli divisi in due metà. Mescolate tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea, (conservate alcuni gamberetti per la guarnizione). Riempite le metà di avocados che avevate svuotato con la crema ottenuta e guarnite con gamberetti e un pizzico di prezzemolo. Servite con crostini di pane.

Caipirinha

(cocktail nazionale brasiliano) Ingredienti: 1 misura di liquore cachaca o di vodka, 1 misura di succo di lime, 1 cucchiaio di zucchero di canna, 3 o 4 cubetti di ghiaccio tritato. Preparare il cocktail mescolando gli ingredienti e decorare il bicchiere con una fettina di lime.

Mousse di granadilla ai 2 colori

Ingredienti: 50 gr di burro, 5 banane mature, 4 granadille, 250 ml di panna liquida, 70 gr di zucchero, 3 kiwi, il succo di mezzo limone. Preparazione: aprire le granadille per estrarne la polpa. Far fondere il burro in una piccola casseruola e aggiungere le banane sbucciate e tagliate a pezzi. Ridurle in purea, lasciar raffreddare e mescolarvi la polpa di granadilla. Riporre in frigorifero. Montare la panna con lo zucchero. Incorporare delicatamente la purea di banane e granadilla molto fredda. Sbucciare i kiwi e frullarli nel mixer con il succo di limone. Ripartire il frullato di kiwi in 4 coppe e terminare aggiungendo la purea di banane e granadilla. Refrigerare per almeno due ore.

Gratin di mango

Ingredienti: 4 manghi maturi, 75 gr. di burro, 6 cucchiai di zucchero,1 dl di rhum. Preparazione: pelare i manghi, tagliarli a metà, togliere il nocciolo. In una padella far sciogliere, mescolando, il burro e lo zucchero. Immergere i manghi nel composto ottenuto e disporli sopra un piatto da forno. Versarvi sopra il burro rimasto e far gratinare nel forno. A cottura ultimata, versare il rhum precedentemente scaldato sulla preparazione e servire alla fiamma.

Insalata di papaya

Ingredienti: 1 piccola cipolla tagliata a fettine sottili, 1 papaya non troppo matura pelata, senza semi e tagliata a cubetti, rametti di crescione, foglie di lattuga. Condimento: 10 gr di aceto, un cucchiaio di semi di sesamo, un cucchiaio di foglie di menta tritata. Preparazione: immergere la cipolla in acqua bollente per 10 minuti, sgocciolare, unirla alla papaya e mettere al fresco per un'ora. Mischiare fra loro gli ingredienti del condimento, aggiungere la papaya, il crescione e la cipolla e mescolare. Disporre su un letto di lattuga.

Kumquat al rhum

Ingredienti: 400 gr di kumquat, 200 gr di zucchero, 2 dl di rhum. Preparazione: lavare bene i kumquat, pungerli con uno spillo in una decina di punti, metterli in una casseruola, ricoprirli d'acqua e farli sbollentare 5 minuti, colarli e asciugarli con cura. Porre i kumquat in vasi a chiusura ermetica. Aggiungere lo zucchero, il rhum, chiudere ermeticamente i vasi. Lasciar insaporire tre mesi. Consumare come dessert, da soli o nelle macedonie di frutta.

Macedonia di carambola

Ingredienti: 6 carambole gialle, 125 gr. di zucchero, il succo di 2 limes, 50 gr. di frutti canditi tritati grossolanamente, 3 arance, 3/4 di bicchire di rhum bianco, qualche fogliolina di menta. Preparazione: lavare le carambole, asciugarle con cura e tagliarle a fette orizzontali spesse 5 mm, spolverizzare le fette di carambola con lo zucchero e innaffiarle con il succo di lime, cospargerle di frutti canditi tritati, lasciar macerare il tutto per 15 minuti nel frigorifero. Sbucciare le arance e tagliarle orizzontalmente in rondelle. Foderare una grande coppa con le rondelle d'arancia ed aggiungere le carambole e i frutti canditi. Innaffiare con il rhum. Lasciare refrigerare fino al momento di servire. Decorare con foglie di menta.

Macedonia con rambutan

Ingredienti: 10 Rambutan, 1/2 ananas, 1/4 di mango, 1 pera, 2 dl di panna, 2 cucchiai di miele liquido, 1 pugno di noci, liquore all'arancia (facoltativo). Preparazione: scartare la scorza e prelevare la polpa dei rambutan. Tagliare la polpa a metà scartando il nocciolo. Versare eventualmente un po' di liquore all'arancia. Tagliare il resto della frutta a cubetti e mescolare il tutto. Servire la macedonia nelle coppette, decorare con panna montata, aggiungere il miele e completare la decorazione con i gherigli di noce.

Mangosteen flambè

Ingredienti: 8 Mangosteen, una noce di burro, 4 cucchiaini di zucchero, il succo di mezza arancia, 1 bicchierino di Grand Marnier. Preparazione: tagliare con cautela la scorza dei Mangosteen ed estrarre gli spicchi. In una padella antiaderente, far sciogliere il burro; poi aggiungere lo zucchero e cuocere a fuoco medio mescolando ripetutamente fino ad ottenere un caramello, infine aggiungere il succo di mezza arancia. Aggiungere gli spicchi di mangosteen e amalgamare bene. Alzare la fiamma ed aggiungere il Grand Marnier sempre mescolando. Attendere alcuni secondi, poi, facendo attenzione, fiammeggiare il tutto nella padella e servire immediatamente in 4 coppette.

Mousse frutti di bosco

Ingredienti: 250 ml di panna, 200 grammi di frutti di bosco, 2 albumi d’uovo, 60 grammi di zucchero, 13 grammi di gelatina in fogli. Preparazione: Passare al frullatore i frutti di bosco e ammorbidire in una ciotola di acqua fredda la gelatina. Frullare i frutti di bosco e successivamente passarlo in una pentolina antiaderente. Aggiungere lo zucchero sciogliendolo a fuoco moderato, appena accenna a bollire aggiungere la gelatina strizzata e spegnere il fuoco. Mescolare per farla sciogliere bene. Montare a neve l’albume e la panna da unire al composto precedente quando si sarà raffreddato. Versa in coppette o bicchieri e lasciare raffreddare, poi passarli in frigo per almeno 10 ore prima di servire la mousse ai frutti di bosco.

Pitaya alle mandorle

Ingredienti: 2 pitaye, 100 gr di formaggio cremoso, 2 cucchiai di latte condensato dolce, 50 gr di mandorle tritate, 4 mandorle intere, qualche frutto candito per la decorazione. Preparazione: tagliare i frutti in 2 parti nel senso della lunghezza, prelevare la polpa con un piccolo cucchiaio, poi tagliarla a dadini. Metterli da parte e conservare le mezze scorze. Sbattere con una forchetta il formaggio cremoso incorporando il latte condensato e le mandorle tritate. Aggiungere i cubetti di Pitaya. Guarnire i gusci vuoti con il composto. Decorare con le mandorle intere e i frutti canditi.

Pollo al ginger

Ingredienti: 4 fette di petto di pollo, 1 bicchierino di rhum, 1 bicchiere di vino bianco, 50 gr di ginger grattuggiato. Preparazione: tagliare i petti di pollo a striscioline. Farle rosolare in un tegame con un po' di olio e un po' di burro. Allorchè le striscioline di pollo saranno dorate, versare un bicchierino di rhum e fiammeggiare con attenzione. Quando la fiamma si sarà estinta, aggiungere un bicchiere di vino bianco con poca acqua. Aggiungere il ginger grattuggiato, salare e terminare la cottura.

Sorbetto di litchis

Ingredienti: 1 kg di litchis, 250 gr di zucchero, 1/2 l. di succo d'ananas, il succo di 5 limes o limoni, 1 foglio di gelatina. Preparazione: pelare i litchis, tagliarli in 2 e togliere il nocciolo. Far ammollare la gelatina in acqua fredda per 10 minuti e sgocciolarla. Scaldare un poco di succo di limone e farvi sciogliere la gelatina e lo zucchero. Frullare i litchis con il succo d'ananas e di limone. Aggiungere lo sciroppo di zucchero e gelatina. Versare il composto in una gelatiera e seguire le istruzioni della macchina per la realizzazione del sorbetto.

Torta di alchechengi

Ingredienti: pasta sfoglia surgelata, 5 cucchiai di marmellata di lamponi, 100 gr di zucchero, 200 gr di alchechengi, gelatina di frutta. Preparazione: staccare gli alchechengi dal loro involucro. Stendere la pasta sfoglia in una teglia imburrata. Ricoprire la pasta con la marmellata di lamponi e spolverizzarla di zucchero. Disporre infine gli alchechengi sul fondo della torta e infornare a 180° per circa 30 minuti. A cottura ultimata, guarnire con gelatina di frutta.